«

»

mar 10 2013

BOLOGNA – L’Emilia Romagna ringrazia i volontari intervenuti nel sisma

Una rappresentanza del Centro Radio Soccorso Sublacense ha partecipato ieri mattina all’incontro di ringraziamento per gli operatori e i volontari intervenuti nell’emergenza sismica in Emilia. L’iniziativa, organizzata dalla Regione Emilia Romagna, si è svolta presso il palasport Paladozza di Bologna. Presenti 4000 volontari di ogni settore, rappresentanze della regione emiliana e dello Stato, tra cui Franco Gabrielli, Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

-Agli oltre 25 mila volontari intervenuti nel sisma dell’Emilia Romagna, GRAZIE-  così l’incontro si è aperto, sotto le note e le parole di Fiorella Mannoia “Io non ho paura”.

La gratitudine è stato sicuramente il filo conduttore di tutti gli interventi, quasi a inchinarsi di fronte a quell’onda colorata di volontari, che in qualche modo ha contribuito a tamponare le ferite inferte dal sisma.

– Nonostante il sistema di protezione civile abbia ancora molta strada da fare, innegabile è il valore dei risultati ottenuti dalla macchina messa in moto nell’emergenza che ha colpito questa regione neanche un anno fa – così commenta Franco Gabrielli, ultimo intervenuto sul palco del palasport Paladozza, il quale ha voluto ringraziare personalmente tutti i volontari intervenuti e tutti gli enti e corpi dimostratisi indispensabili.