Subiaco Città Sicura

Progetto di promozione del Piano di Emergenza Comunale

Il Centro Radio Soccorso Sublacense, in occasione del 30° anniversario dalla sua fondazione, a organizzato una serie di incontri destinati alla sensibilizzazione della cittadinanza in materia di Protezione Civile, settore nel cui opera dal 1984.

A seguito della stesura del Piano di Emergenza di Subiaco, redatto e approvato in Consiglio Comunale il giorno 16 dicembre 2013, è stata premura dell’Associazione e del Comune di Subiaco, adottare le misure necessarie alla maggiore diffusione delle modalità di approccio a tutte le forme di rischio riconosciute presenti nella mappatura del territorio inserita nello stesso piano.

Per realizzare gli obiettivi sopracitati in sintesi, il Centro Radio Soccorso Sublacense, in collaborazione con il Comune di Subiaco, propose il progetto “Subiaco Città Sicura”: una serie di iniziative tese a fornire una conoscenza preliminarmente teorica, e successivamente esperienziale, necessarie a rendere la cittadinanza consapevole delle procedure e dei protocolli da seguire in caso di calamità naturali.

Pertanto è stata proposta la programmazione seguente:

Inaugurazione Sala Operativa Comunale

Il Centro Radio Soccorso Sublacense, dal 1984, opera sul territorio un’importante opera di previsione, prevenzione e intervento, ma anche formazione e sensibilizzazione, interna ed esterna alla propria struttura.

L’inaugurazione ufficiale della S.O. comunale vuole significare il primo dei passi che l’Associazione, insieme al Comune di Subiaco e alle Istituzioni partners, percorre per il raggiungimento dell’obiettivo primario: informare la popolazione.

Programma evento – 18 settembre, ore 10.30

10.30 | Appuntamento Sala Operativa Comunale – Subiaco, Piazza Gerardo Lustrissimi, 2

10.45 | Presentazione Centro Radio Soccorso Sublacense e attività

11.00 | Presentazione funzioni S.O.

11.15 | Presentazione Piano di Emergenza – struttura e utilizzo

11.30 | Divulgazione programma di sensibilizzazione “Subiaco Città Sicura”

11.45 | Intervento autorità

12.00 | Benedizione del locale

“Conoscere il Rischio” – Formazione in piazza

Alla luce del progetto di Servizio di Servizio Civile in corso presso il Comune di Subiaco, a cura del Centro Radio Soccorso Sublacense, vengono promosse 2 giornate di formazione e sensibilizzazione in piazza. Un’occasione per la Città di conoscere da vicino i rischi presenti sul territorio e, soprattutto, quali le procedure da adottare nel caso in cui vengano a manifestarsi.

Sabato 27 e domenica 28 settembre, dalle ore 16.00 alle ore 20.00, volontari del Centro Radio Soccorso Sublacense saranno a disposizione presso Largo San Benedetto, Subiaco, per concedere un approfondimento dei rischi che maggiormente interessano il territorio di Subiaco e della Valle dell’Aniene tutta. Una tendostruttura appositamente installata diverrà un centro di formazione pubblico per chiunque desideri immergersi nel sistema della Protezione Civile.

Scopo

In tale frangente si intende sensibilizzare la popolazione tramite materiale informativo adeguatamente preparato, accompagnato dalla presenza di volontari in piazza formati per la promozione dei valori del sistema di protezione civile. Sintetizzando gli obiettivi delle giornate formative in piazza, possiamo riassumerli in:

  1. Promozione e divulgazione del Piano di Emergenza Comunale approvato in seduta di Consiglio Comunale il giorno 16 dicembre 2013;
  2. Sensibilizzazione dell’opinione pubblica alle tematiche della prevenzione e della protezione civile;
  3. Descrivere in maniera teorica i protocolli da seguire in caso di emergenza, soprattutto facendo riferimento alle tipologie di rischio presenti sul territorio di Subiaco;
  4. Presentare l’esercitazione conclusiva del progetto “Subiaco Città Sicura” previsto per il giorno 5 ottobre;
  5. Reperire contatti da inserire nei database dell’Associazione per il prosieguo delle informazioni in materia di Protezione Civile.

Esercitazione “Subiaco Città Sicura”

Il territorio di Subiaco, a seguito dell’analisi di pericolosità inserita nel Piano di Emergenza, risulta esposto alle

Subiaco Città Sicura - Esercitazione

Subiaco Città Sicura – Esercitazione

seguenti tipologie di rischio:

  • Pericolo incendio boschivo
  • Pericolo incendio di interfaccia
  • Pericolo sisma
  • Pericolo neve e ghiaccio
  • Pericolo esondazione
  • Pericolo frana

L’esercitazione denominata “Subiaco Città Sicura” vuole simulare alcuni interventi da parte delle organizzazioni di Protezione Civile, facenti parte del Coordinamento Comunale di Protezione Civile, del personale del servizio locale di Protezione Civile, a seguito di un evento sismico.

Scopi dell’esercitazione

L’esercitazione vuole testare il “nuovo piano di emergenza comunale” e, contestualmente, intende verificare l’addestramento e le conoscenze dei volontari e degli attori responsabili in caso di emergenza. Oltre a questo, la diffusione tramite approccio esperienziale all’evento simulato costituisce un forte veicolo di conoscenze importanti in caso di emergenza.

L’esercitazione mira a chiudere solamente un ciclo di sensibilizzazione, poiché è intenzione diffusa del Centro Radio Soccorso e del Comune di Subiaco proseguire con periodiche esercitazioni in piazza, ampliando così il bacino della cittadinanza consapevole.

La simulazione di un evento sismico, nello specifico, permette di sperimentare la gestione di una situazione del tutto imprevedibile e dall’elevata complessità operativa.

Tenendo conto dell’evento, questa esercitazione vuole:

  • Verificare e diffondere in modo esperenziale il Piano di Emergenza Comunale
  • Controllare l’efficienza dell’apparato operativo a livello locale nell’organizzazione dei primi soccorsi
  • Verificare delle capacità operative e i tempi di attivazione di un Centro Operativo Comunale

Descrizione dell’esercitazione

Il giorno 5 ottobre 2014, alle ore 10.30 viene simulato un evento sismico che provoca ingenti danni a cose e persone nel centro urbano della Città di Subiaco: piazza della Resistenza.

L’immediato “Stato di Attivazione” in Allarme, conduce alla verifica della velocità delle procedure operative standard.

Viene quindi convocato il Centro Operativo Comunale (COC), inserito all’interno della già esistente sala operativa della protezione civile di Subiaco, sita in piazza Gerardo Lustrissimi, 2, e attivate tutte le “funzioni di supporto”, ossia:

  1. Tecnico – Scientifico – Pianificazione
  2. Sanità – Assistenza Sociale
  3. Informazione e comunicazione
  4. Materiali e mezzi
  5. Trasporto, circolazione e viabilità
  6. Telecomunicazioni
  7. Volontariato
  8. Servizi essenziali
  9. Censimento danni e persone
  10. Coordinamento centri operativi

Contatti

Informazioni e chiarimenti sono disponibili contattando la Segreteria Organizzativa al numero 0774 816242 – 333 5096303 o scrivendo a info@protezionecivilesubiaco.it