Pianificazione

Il piano di Protezione Civile Comunale è lo strumento primario che consente una risposta efficace, adeguata e tempestiva in caso di emergenza.

L’articolo 108 del D.Lgs 112/98 “Funzioni conferite alle Regioni ed agli Enti Locali” attribuisce alla Protezione Civile, coadiuvata dal Comune, la funzione relativa alla predisposizioni di piani di Protezione Civile.

La pianificazione delle emergenze è un documento finalizzato a salvaguardare ogni singolo cittadino ed i beni, esso prende in esame le varie tipologie di eventi, siano essi naturali o causati dall’uomo, che richiedono l’intervento coordinato tra enti ed amministrazione.

La pianificazione prevede nel dettaglio:

– la definizione degli scenari di danneggiamento rispetto alle diverse tipologie di rischio presenti sul territorio
– definisce il coordinamento necessario ad individuare ed attuare interventi urgenti
– individua le risorse umane e materiali per affrontare con successo le situazioni di emergenza

I piani comunali relativi alle emergenze presenti sul nostro territorio sono:

– Piano Emergenza Subiaco
– Piano Neve Ghiaccio
– Piano AIB (Antincendio Boschivo)
– Schede Tecniche