SUBIACO – CampoScuola di Protezione Civile 2018

Sta per tornar il Camposcuola di Protezione Civile 2018….

 Il Campo…
Il campo scuola si trova immerso nei boschi del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, a Subiaco in località Campo dell’Osso a Monte Livata (75 Km da Roma) ad un’altitudine di 1630 m. s.l.m., una grande area verde che raccoglie tante diverse particolarità di vegetazione. Il paesaggio è caratterizzato da estese faggete interrotte da radure in cui spiccano esemplari secolari di aceri e faggi.
La flora e la fauna sono quelle tipiche dell’Appennino centrale, con orchidee, genziane, lupi, cervi e cinghiali.
All’interno di questo ambiente naturale, i ragazzi vivranno una settimana di gioco e avventura, ma anche tanti momenti per conoscere e amare la natura.

 Cosa faremo…
Ogni mattina si svolgerà la formazione di Protezione Civile, dove impareremo ad utilizzare le attrezzature, ad affrontare ogni situazione in cui viene richiesto il nostro intervento, per apprendere la “cultura della Protezione Civile”.
Una vacanza al campo è un’esperienza davvero unica per vivere tante avventure, accanto a i volontari della Protezione Civile.

– Tematiche teorico-pratiche di Protezione Civile:
1) Il Sistema di Protezione Civile e i piani di Emergenza;
2) AIB – Antincendio Boschivo;
3) Allestimento Campo e Montaggio tende
4) Conoscenza mezzi e attrezzature in dotazione alla Protezione Civile;
5) Nozioni di Primo Soccorso;
6) Orientamento con Ricerca dispersi;

..in più tante attività ricreative come: Parco Avventura, passeggiate faunistiche insieme ai Guardia Parco e tanti altri giochi e divertimenti!!!

‍♂️ Chi può partecipare al campo?
Ragazzi e ragazze di età compresa tra i 10 a 13 anni e 14 a16 anni che vogliono divertirsi ed imparare nuove cose, oltre a fare un’avventura immersi nella natura.

 Cosa dobbiamo portare con noi?
Zainetto per le escursioni; pantaloni lunghi (jeans comodi); pantaloncini corti;
tute sportive, magliette di cotone; maglioni di lana o pile; giacca a vento; k/way;
scarpe da trekking; scarpe da tennis; ciabatte; costumi da bagno; cuffia per bagno;
occorrente per la pulizia personale (compreso asciugamani e accappatoio);
biancheria a sufficienza (calzini da montagna, mutante, etc. etc); crema solare;
borraccia; sacco a pelo invernale; torcia; sacco per la biancheria sporca.
E’ importante che ogni ragazzo sia dotato di abbigliamento comodo, adeguato alla stagione e alla montagna dove le temperature sono estremamente variabili dal giorno alla notte.
Ogni partecipante dovrà portare con se i seguenti documenti:
Documento d’identità in corso di validità
Scheda medica compilata in ogni sua parte
Fotocopia della tessera sanitaria
Oggetti come coltelli sono vietati per ovvi motivi. È sconsigliato, inoltre, portare con se videogiochi e console (PSP, Nintendo DS, e simili).
 Sarà possibile utilizzare cellulari e smartphone per ricevere chiamate dei familiari esclusivamente durante gli orari prestabiliti.

Layout 1

SUBIACO – Concluso il Campo Scuola 2016

13918617_10210451892958532_1033373372_oSabato 30 Luglio si è concluso, con una grande esercitazione finale, il Campo Scuola di Protezione Civile 2016 organizzato dal Centro Radio Soccorso Sublacense di Subiaco. Sono stati 35 i ragazzi tra gli 11 e i 17 anni che hanno partecipato, i quali per un’intera sett
imana si sono immersi nel mondo della protezione civile con continue esercitazioni, simulazioni di soccorsi, passeggiate i montagna e tanto divertimento.

I partecipanti, per tutta la durata del Campo, hanno soggiornato in una vera tendopoli come quelle allestiti nelle vere emergenze completamente immersa nel Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini in località Campo dell’Osso a Monte Livata.

13901624_10210451893198538_110211352_o

SUBIACO – Iniziato il Campo Scuola di Protezione Civile.

Sono 35 i Baby Volontari che Domenica 24 Luglio sono arrivati nella splendida location di Campo dell’Osso dove hanno trovato una piccola tendopoli, proprio come quelle costruite nelle vere emergenze, immersa nelle faggete del Parco Regionale dei Monti Simbruini. Sono stati divisi per gruppi e, conosciuti i propri responsabili, formatori e il capocampo, hanno preso posto nelle tende, dove alloggeranno per tutta la durata del campo.

Nella prima giornata sono stati catapultati nel mondo della Protezione Civile; infatti, durante la mattina hanno conosciuto la Storia ripercorrendo tutti gli eventi che hanno colpito il nostro territorio e, nel pomeriggio, tutti i mezzi e le attrezzature per affrontare ogni tipo di emergenza.

Oggi affronteranno un’escursione con pranzo al sacco, dove scopriranno i segreti del bosco e come affrontare una passeggiata in montagna. Chissà che durante la giornata non verranno allertati  “a sorpresa” per una ricerca dispersi. 

Sempre presenti i ragazzi del Servizio Civile Nazionale del progetto “Tutela e Salvaguardia Ambientale nel Territorio di Subiaco” che partecipano attivamente a tutte le attività del camposcuola.

IX Campo Scuola 19/25 luglio – 26 luglio/1 agosto

Anche quest’anno, il Centro Radio Soccorso Sublacense ha organizzato il Campo Scuola estivo di Protezione Civile per ragazzi e ragazze dai 9 ai 14 anni.
Il Campo Scuola si svolge nel Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, a Subiaco, località Campo dell’Osso a Monte Livata (75 Km da Roma), una grande area verde che raccoglie molte particolarità di vegetazione e grandi faggete. I ragazzi vivranno una settimana di gioco e avventura, ma allo stesso tempo anche molti momenti per conoscere e amare la natura.

Quando:
1° turno dal 19/07 al 25/07 2015
2° turno dal 26/07 al 01/08 2015
Durata: 7 giorni: da domenica a sabato.
Partecipanti: min 20 – max 30; 3 assistenti ogni 10 partecipanti

Nota: al momento dell’iscrizione occorre specificare a quale turno si intende partecipare.

Il Campo Scuola
La finalità di questo progetto è quella di stimolare tra i giovani il senso di responsabilità e di cittadinanza attiva attraverso la condivisione delle buone pratiche di Protezione Civile.file-page1
Ogni mattina si svolgerà la formazione con il personale specializzato del Centro Radio Soccorso Sublacense e delle strutture ad esso collegate, come Guardia Parco, Corpo Forestale dello Stato e Rappresentanti del Dipartimento di Protezione Civile.
Il comune denominatore è la prevenzione agli incendi boschivi, ma vengono approfonditi anche i temi legati ai piani comunali di emergenza e alla conoscenza dell’intero Sistema di Protezione Civile: infatti , i ragazzi che decidono di vivere questa esperienza, compiono un vero e proprio “viaggio” all’interno del mondo della Protezione Civile, scoprendo quanto l’impegno del singolo sia indispensabile al funzionamento dell’intero Sistema. Durante il soggiorno, i ragazzi si trovano anche a condividere idee e procedure e imparano a sentirsi parte attiva di una squadra, per un percorso di crescita.

Per tutti coloro che compileranno il modulo di iscrizione online entro e non oltre il 30 giugno, sarà riservato lo sconto del 20% sul prezzo complessivo, che è di 100€ a partecipante. Il numero massimo di iscritti è fissato a quota 30 ragazzi.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

 

Allegati:

Regolamento e info campo scuola 2015

Programma-Campo-Scuola-2015 MOD

Modulo-di-adesione-Campo-Scuola-2015

Scheda-Medica-Campo-Scuola-2015

8° Campo Scuola di Protezione Civile

Anche per l’anno 2014 il Centro Radio Soccorso Sublacense organizza il Campo Scuola estivo di Protezione Civile per ragazzi e ragazze dai 9 ai 14 anni. L’Associazione CRSS, che proprio quest’anno festeggia 30 anni di attività, ha fatto della formazione e della sensibilizzazione alla cittadinanza una priorità associativa. Lo stesso campo scuola infatti è quest’anno all’ottava edizione, permettendo esperienze altamente formative e didattiche.

Dove si svolgerà

Il Campo Scuola si trova immerso nei boschi del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, a Subiaco in località Campo dell’Osso a Monte Livata (75 Km da Roma)  ad un’altitudine di 1630 m. s.l.m., una grande area verde che raccoglie tante diverse particolarità di vegetazione. Il paesaggio è caratterizzato da estese faggete interrotte da radure in cui spiccano esemplari secolari di aceri e faggi. Flora e fauna sono quelle tipiche dell’Appennino centrale, con tutte le bellezze a loro intrinseche.

In questo ambiente naturale, i ragazzi vivranno una settimana di gioco e avventura, ma anche tanti momenti per conoscere e amare la natura.

 Quando

1° turno dal 06/07 al 12/07 2014

 2° turno dal 13/07 al 19/07 2014

Durata: 7 giorni: da domenica a sabato.

Partecipanti: min 20 – max  30; 3 assistenti ogni 10 partecipanti

Il Campo Scuola

Ogni mattina si svolgerà la formazione con il personale specializzato del Centro Radio Soccorso e delle strutture ad esso collegate come i Vigili del Fuoco, Guardia Parco, Corpo Forestale dello Stato e Rappresentanti del Dipartimento di Protezione Civile. Continue reading “8° Campo Scuola di Protezione Civile” »