AMATRICE – Emergenza Sisma “Centro Italia”

Sei volontari del Centro Radio Soccorso Sublacense, attivati dalla Sala Operativa Regionale, sono partiti nel primo pomeriggio del 24 agosto per raggiungere le zone colpite dal sisma di 6.1º Richter, con due mezzi portando con loro gruppi elettrogeni e torri faro.

Una seconda squadra è partita nel tardo pomeriggio di venerdì 26 Agosto, dopo l’attivazione della Sala Operativa Regionale, verso il Campo di Scai dove occorreva un tendone con tavoli e panche abbastanza grande per l’allestimento della mensa. I volontari a causa delle continue deviazioni sulle strade sono arrivati a tarda notte e si sono messi subito a lavoro per erigere la struttura. Terminate le operazioni alle cinque del mattino la squadra si è rimessa in strada per raggiungere Amatrice così da dare il cambio alla squadra già presente, che era impiegata nel “Campo Lazio 1”, la tendopoli gestita dalla Regione Lazio. Successivamente l’avvicendamento delle squadre è proseguito per circa tre settimane, momento in cui sono state chiamate ad intervenire altre associazioni del regione.

SUBIACO – Ferragosto di fuoco.

Dal tardo pomeriggio di oggi stanno lavorando fianco a fianco Vigile del fuoco, Corpo Forestale dello Stato e Volontari di Protezione Civile di Subiaco, Bellegra, Affile e Vignola per cercare di spegnere un vasto incendio, sviluppatosi su due focolai in località Cone. Per motivi di sicurezza a causa dell’oscurità e della morfologia del terreno le operazioni di spegnimento sono state sospese e riprenderanno alle prime luci dell’alba.

Sono molti gli incendi boschivi che in queste settimana di ferragosto stanno colpendo il nostro territorio. Le principali località colpite sono Vaccarecce, Cone, Capputi e Colle Alto dove a causa dei terreni incolti e della fitta vegetazione i focolai si sviluppano velocemente, inoltre vista l’impervieta delle zone, si trova difficoltà nelle operazioni di spegnimento. Molte volte infatti, viene richiesto l’intervento aereo, così da fronteggiare il fuoco dove non è possibile arrivare da terra. 

SUBIACO – Concluso il Campo Scuola 2016

13918617_10210451892958532_1033373372_oSabato 30 Luglio si è concluso, con una grande esercitazione finale, il Campo Scuola di Protezione Civile 2016 organizzato dal Centro Radio Soccorso Sublacense di Subiaco. Sono stati 35 i ragazzi tra gli 11 e i 17 anni che hanno partecipato, i quali per un’intera sett
imana si sono immersi nel mondo della protezione civile con continue esercitazioni, simulazioni di soccorsi, passeggiate i montagna e tanto divertimento.

I partecipanti, per tutta la durata del Campo, hanno soggiornato in una vera tendopoli come quelle allestiti nelle vere emergenze completamente immersa nel Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini in località Campo dell’Osso a Monte Livata.

13901624_10210451893198538_110211352_o