TIVOLI – 1° Giornata Diocesana dei Cresimandi

Si è tenuta Domenica 29 Aprile presso il Palazzetto dello Sport di Tivoli la 1° Giornata Diocesana dei Cresimandi, dove tutti i giovani e le loro famiglie che quest’anno riceveranno il Sacramento della Cresima si sono riuniti in una giornata di giochi, condivisione e preghiera. Erano oltre 750 i ragazzi presenti, senza contare tutti i genitori intevenuti in questo grande evento, organizzato dalla Diocesi di Tivoli, ospite atteso della giornata Mons. Mauro Parmeggiani (Vescovo di Tivoli).

 

 

I Volontari del C.R.S.Sublacense si sono occupati principalmente della sicurezza in caso di pericolo e primo soccorso, collaborando con le Misericordie di Guidonia e Villa Adriana vista la presenza di cosi tante persone.

 

 

 

 

SUBIACO – Il C.R.S.Sublacense agli Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile

Dal 13 al 15 aprile si sono svolti a Roma, nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi Roma Tre, gli Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile: un momento di analisi e confronto a cui hanno partecipato circa 250 delegati in rappresentanza del complesso mondo del volontariato. L’iniziativa ha ricevuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. I volontari hanno avuto la possibilità di lasciare i propri contributi su uno o più documenti preparatori agli Stati Generali utilizzando il modulo pubblicato sul sito del Dipartimento della Protezione Civile. Sono on line, e vengono consegnati ai delegati, i contributi ricevuti alla chiusura della consultazione. I temi oggetto del’incontro sono “valori, rappresentanza, ruoli e risorse”. Disponibile online la relazione conclusiva delle tre giornate di lavori.

Nella foto i Volontari del C.R.S.Sublacense con il Prefetto Franco Gabrielli (Capo del Dipartimento della Protezione Civile).

CANTERANO – Ancora una domenica di incendi…

Proprio durante la Giornata di Formazione dei Volontari, Domenica 1° aprile 2012, il C.R.S.Sublacense è stato allertato dalla Sala Operativa della Protezione Civile Regionale per intervenire su un incendio di vaste proporzioni che si era sviluppato nel territorio del Comune di Canterano.

L’incendio era già stato avvistato la sera precedente ma, causa, il buio e il forte vento si era deciso di non avventurarsi.

Sono intervenuti sul posto due mezzi AntiIncendio del C.R.S.Sublacense, i Vigili del Fuoco di Subiaco, gli agenti del Corpo Forestale dello Stato, la Protezione Civile di Canterano, Affile,  Bellegra e una volante dei Carabinieri. Si è richiesto inoltre l’intervento aereo di un elicottero della Regione Lazio, in quanto alcuni punti non erano raggiungibili via terra a causa della fitta boscaia.

Grazie al grande dispiegamento di forze ed alla collaborazione tra tutti gli operatori, l’incendio è stato prontamente domato e spento.