ott 09 2017

GERANO – Raduno Confraternite della Diocesi di Tivoli

Nella giornata di sabato 7 Ottobre è stato installato nel pratone di Santa Anatolia nel Comune di Gerano (RM), da una squadra di Volontari del Centro Radio Soccorso Sublacense, una tensostruttura gonfiabile, per accogliere le oltre 600 persone che Domenica 8 Ottobre hanno partecipato al Raduno delle Confraternite della Diocesi di Tivoli. L’installazione della struttura gonfiabile ha permesso, oltre che ad una buona riuscita della manifestazione, ad avere un momento di formazione/refresh per i volontari che hanno partecipato al montaggio e smontaggio della stessa.

22308902_769372563247352_2592913019428399568_n

set 14 2017

SUBIACO – Termina la Campagna AIB 2017

Dopo una stagione tormentata dagli incendi a causa dell’assenza di precipitazione e del caldo incesante, che ha visto i nostri Volontari sempre in prima linea, finalmente siamo giunti alla fine di questa Campagna Antincendio Boschivo 2017.

Sono stati moltissimi gli interventi di spegnimento nel territorio comunale di Subiaco e dei comuni limitrofi, molti dei quali hanno richiesto l’impiego di mezzi aerei, come gli elicotteri della Regione Lazio e dei Vigili del Fuoco o dei Canadair dei Vigili del Fuoco, intervenuti in sostegno delle squadre di terra, la buona riuscita è derivata dalla collaborazione spontanea tra le varie associazione di Protezione Civile e gli enti dello Stato come: Vigili del Fuoco, Carabinieri, Carabinieri Forestali e Polizie Locali dei vari comuni.

Adesso ci si prepara per l’autunno e l’inverno, sperando che siano clementi con pioggia e neve.

20840846_747631578754784_1123229286298234174_n

Volontari del Centro Radio Soccorso Sublacense impegnati nell’incendio in Loc. “Capputi” nel Comune di Rocca S. Stefano.

set 03 2017

SUBIACO – Prime pioggie, prime frane

Nelle prime ore di Domenica 3 Settembre una squadra del Centro Radio Soccorso Sublacense, su richiesta della Polizia Locale di Subiaco, è intervenuta in località “Le Prata” nel Comune di Subiaco per una frana da crollo che ha interessato la sede stradale. Molto probabilmente il distacco è stato causa dalle forti piogge che si sono abbattute sul territorio comunale di subiaco la notte precedente, a causa di continui distacchi durante le operazioni di transennamento della strada è stata richiesta la chiusura momentanea al transito fino a verifica dell’ufficio tecnico.

21231258_755417371309538_4486535333184587182_n

ago 04 2017

SUBIACO – Caldo e incendi

Nel tardo pomeriggio di oggi, 4 Agosto 2017, una squadra del Centro Radio Soccorso Sublacense è intervenuta, su attivazione della Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione Civile della Regione Lazio, in località “Collalto”, nel comune di subiaco.L’incendio in prossimità della strada che porta verso Rocca Santo Stefano si è addentrato nella vegetazione molto fitta e secca, rendendo non semplici le operazioni di spegnimento che sono terminate verso le 21:30.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Subiaco, i Carabinieri Forestali, la Protezione Civile di Affile, Gerano e Bellegra.
Ricorda sempre se avvisti un’incendio chiama:

Numero Unico per le Emergenze: 112

Sala Operativa Regionale: 803.555


🚓💨 🚑💨 🚒💨

lug 12 2017

SUBIACO – Incendi sul territorio comunale.

Nel primo pomeriggio di ieri su attivazione della Sala Operativa Regionale una squadra del Centro Radio Soccorso Sublacense è intervenuta, insieme ai Vigili del Fuoco di Subiaco e ai volontari della protezione civile “Simbruini”, in località “Palazzaccio” dove un’incendio boschivo in prossimità di alcune abitazioni ha distrutto circa mille metri quadri tra uliveto e bosco ceduo. Verso le ore 22:00 su richiesta della Sala Operativa Regionale, a causa di alcuni tizzoni alimentati e trasportati dal forte vento, una squadra del C.R.S.Sublacense insieme ai Vigili del Fuoco di Subiaco hanno operato per spegnere e bonificare i focolai attivi fino a tarda notte19956982_730601500457792_1814912908436318120_o

Ricorda se avvisti un’incendio chiama:

  • Numero Unico per le Emergenze: 112

  • Sala Operativa Regionale: 803.555

Post precedenti «